Una domanda al giorno toglie la stupidità di torno

Mi è capitato di recente di parlare con due genitori e percepire nelle loro parole il rammarico di non avere un figlio particolarmente intelligente, constatazione che intristiva il loro cuore e che li portava nel colloquio più volte ad usare il mal confezionato termine “poverino”. La prima cosa che mi sento di dire ad alta [...]